Presentazione libro “Il Delitto Sicilia” – 4|12|14

Giovedì 4 dicembre nei locali di Via Vaccaro 11 (traversa di Via G. Galilei) avrà luogo la  presentazione del romanzo storico di Salvatore Grillo “Il delitto Sicilia”, edito da Bonfirraro e presente nelle librerie Mondadori. Sarà presente l’autore.

Introdurrà: Nicolò Nicolosi – Presidente Regionale FareAmbiente Sicilia

Interverranno:

  • Pasquale Hamel – Storico
  • Antonino Buttitta – Professore emerito Università di Palermo
  • Mario D’Acquisto – già Presidente della Regione Siciliana

Coordinerà i lavori: Piero Fagone – giornalista

A conclusione della presentazione saranno offerti ai partecipanti prodotti delle cantine Intorcia Francesco e F.

NOTE SULL’AUTORE: Salvatore Grillo è nato a Caltagirone da Vito Grillo, un medico marsalese che fu portato in quella cittadina dalle vicende belliche e lì rimase con la famiglia. Laureato in Economia a Catania, nel 1973, a soli 27 anni, è divenuto deputato regionale, carica che ha mantenuto sino al 1987 quando è stato eletto alla Camera dei Deputati per due legislature. Nel 1994 si è ritirato dalla politica (non ha mai più presentato la sua candidatura né ha preso tessere di partiti) mentre ha proseguito a Roma l’attività di commercialista, collaborando con periodici economici e culturali nei quali ha tenuto sempre un atteggiamento accesamente meridionalista. Il libro che andiamo a presentare, che è la sua opera prima, nasce dall’esigenza, da lui avvertita, di rendere note molte confidenze apprese nella natia Caltagirone quando era ragazzo, primo tra tutti da Silvio Milazzo. Da questa rilettura la storia recente della Sicilia riceve elementi di assoluta novità: dalla lotta separatista al ruolo delle nazioni vincitrici sulla sorte della Sicilia, all’uccisione per mano di carabinieri del Professor Canepa, capo dei “picciotti” dell’EVIS. Il libro è stato da molti autorevoli commentatori definito un romanzo d’amore, di amore per la Sicilia alle cui “ragioni” è dedicato. E’ un libro che tutti i siciliani dovrebbero leggere e i cui contenuti tutti gli italiani dovrebbero conoscere.